Incidenza di tachicardia ventricolare in pazienti con frequente extrasistolia ventricolare a blocco di branca sinistra ed asse inferiore: ruolo delle alterazioni del ventricolo destro valutate con risonanza magnetica