Due strategie a confronto: la Confindustria di De Micheli e la Sicindustria di Domenico La Cavera