La diffusione locale del carcinoma del trigono retromolare