Il maestro della Loggia degli Osii: l’ultimo dei Campionesi ?