Malattia mentale e perdita del senso della realtà. Note sulla psichiatria bergsoniana