L’autrice, partendo dall’analisi delle fonti contemporanee o di poco successive al 476 d.C., da cui risultano posizioni ideologiche differenti (la storiografia occidentale fortemente influenzata dalla crosta ideologica senatoria, rispetto a quella orientale e bizantina), indaga sulla posizione di Odoacre, sul suo ruolo, sulla sua collocazione nelle istituzioni e romane e barbariche. Si sofferma sui suoi atti politici, il più rilevante dei quali, dal punto di vista delle relazioni internazionali, risulta essere il trattato stipulato con i Vandali per ottenere l’attribuzione della Sicilia; indaga sull’unico atto che sembra attestare le sue funzioni legislative, cioè il decreto secondo cui si dichiaravano nulle le vendite, a qualunque titolo effettuate, di terreni ed immobili da parte del candidato al soglio pontificio e dai suoi successori.

Potere e regalità in età odovarica

CALIRI, Elena
2010

Abstract

L’autrice, partendo dall’analisi delle fonti contemporanee o di poco successive al 476 d.C., da cui risultano posizioni ideologiche differenti (la storiografia occidentale fortemente influenzata dalla crosta ideologica senatoria, rispetto a quella orientale e bizantina), indaga sulla posizione di Odoacre, sul suo ruolo, sulla sua collocazione nelle istituzioni e romane e barbariche. Si sofferma sui suoi atti politici, il più rilevante dei quali, dal punto di vista delle relazioni internazionali, risulta essere il trattato stipulato con i Vandali per ottenere l’attribuzione della Sicilia; indaga sull’unico atto che sembra attestare le sue funzioni legislative, cioè il decreto secondo cui si dichiaravano nulle le vendite, a qualunque titolo effettuate, di terreni ed immobili da parte del candidato al soglio pontificio e dai suoi successori.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/1906578
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact