L'interiorizzazione dello spazio e del tempo nella narrazione delle prove seriali. A proposito del Voyage de Saint Brendan e dell'Erec et Enide