Dialettica e trascendentale nella teoria del movimento di F. A. Trendelenburg