Nicolo' Serpetro: l'accidente, le condanne, le morti. Ristampato dopo quattro secoli il capolavoro di un enigmatico erudito siciliano dalla memoria straordinaria