Gli autoanticorpi anti-T3 ed anti-T4: loro significato clinico.