ASSISTIVE DEVICE: I SENSORI COME INTERFACCIA NEI PAZIENTI AFFETTI DA DISCINESIE E CAPACITÀ MOTORIE RIDOTTE