Com'è stato rappresentato l'Altro nei classici dell'antropologia e dell' etnografia? Quali immagini hanno definito l'idea occidentale di alterità nei libri, nelle foto e nei film di Curtis,Smith, Boas, Lévi-Strauss, Bateson,Flaherty, Fejos,Rouch, Rossellini? Il cinema, la fotografia e l'antropologia si situano tra grammatiche dello spettacolo e progetti di conoscenza, tra flagranza del filmato e pratica di documentazione e testimonianza, tra salvage antropologico e messa in scena filmica di un mondo primitivo e talvolta de storicizzato. Tuttavia al cospetto delle forme e dei generi che il cinema e i film producono dagli inizi del Novecento.

SULLE TRACCE DEL VERO.CINEMA, ANTROPOLOGIA,STORIE DI FOTO

MARABELLO, Carmelo
2011

Abstract

Com'è stato rappresentato l'Altro nei classici dell'antropologia e dell' etnografia? Quali immagini hanno definito l'idea occidentale di alterità nei libri, nelle foto e nei film di Curtis,Smith, Boas, Lévi-Strauss, Bateson,Flaherty, Fejos,Rouch, Rossellini? Il cinema, la fotografia e l'antropologia si situano tra grammatiche dello spettacolo e progetti di conoscenza, tra flagranza del filmato e pratica di documentazione e testimonianza, tra salvage antropologico e messa in scena filmica di un mondo primitivo e talvolta de storicizzato. Tuttavia al cospetto delle forme e dei generi che il cinema e i film producono dagli inizi del Novecento.
studi bompiani spettacolo e comunicazione
9788845269172
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/1943456
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact