La causa pastorale della dispensa