Il “decision making” nella gestione del politrauma: esperienza personale