I lavoratori a contatto con animali da allevamento appartengono a categorie con formazione tecnica variegata, ma che condividono il rischio biologico da esposizione a numerosi potenziali agenti etiologici di zoonosi. L’induzione della sintesi di IL-10 nel corso di alcune infezioni parassitarie sembrerebbe essere una delle principali strategie attraverso cui i parassiti riescono ad evitare la distruzione da parte dell’immunità cellulo-mediata. Obiettivo del presente studio è di valutare i livelli circolanti di IL-10 nel siero di una popolazione costituita da 60 operatori a contatto con ovini e bovini e/o materiale biologico derivato, confrontata con un gruppo di controllo (n=20). La IL-10 ha mostrato un significativo aumento nei soggetti esposti rispetto al gruppo di controllo; in particolare, sono stati riscontrati livelli singolarmente elevati di IL-10 nel personale di laboratorio. Tali risultati confermano l’importanza di enfatizzare percorsi volti alla diagnosi ed alla prevenzione delle infezioni zoonotiche nell’ambito della sorveglianza sanitaria.

Alterazione dei livelli sierici di interleuchina-10 in lavoratori a contatto con animali da allevamento.

COSTA, Chiara;POLITO, Irene;CATANIA, Stefania;PUGLIESE, Michela;FENGA, Concettina
2012

Abstract

I lavoratori a contatto con animali da allevamento appartengono a categorie con formazione tecnica variegata, ma che condividono il rischio biologico da esposizione a numerosi potenziali agenti etiologici di zoonosi. L’induzione della sintesi di IL-10 nel corso di alcune infezioni parassitarie sembrerebbe essere una delle principali strategie attraverso cui i parassiti riescono ad evitare la distruzione da parte dell’immunità cellulo-mediata. Obiettivo del presente studio è di valutare i livelli circolanti di IL-10 nel siero di una popolazione costituita da 60 operatori a contatto con ovini e bovini e/o materiale biologico derivato, confrontata con un gruppo di controllo (n=20). La IL-10 ha mostrato un significativo aumento nei soggetti esposti rispetto al gruppo di controllo; in particolare, sono stati riscontrati livelli singolarmente elevati di IL-10 nel personale di laboratorio. Tali risultati confermano l’importanza di enfatizzare percorsi volti alla diagnosi ed alla prevenzione delle infezioni zoonotiche nell’ambito della sorveglianza sanitaria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/2430447
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact