Il dialogo tra il territorio e la sua costa costituisce un motivo dominante dei più autorevoli ed interessanti interventi di recupero che hanno interessato il nucleo originario di centri urbani a forte vocazione portuale, o comunque di tradizione marinara. Le più significative e fortunate esperienze, realizzate tra la fine del secolo scorso ed i primi scorci del nuovo millennio, toccano in particolare antiche città, sorte e prosperate intorno all’indotto, economico, sociale, culturale, rappresentato dai traffici marittimi. Lo Stretto di Messina è presentato come “area tematica” da offrire al visitatore-utilizzatore, nei suoi aspetti paesaggistici, storici, culturali, ma anche commerciali, secondo un modello capace di suscitare attrazione all’esterno e nuova consapevolezza all’interno della società urbana, dimentica della propria storia e poco attenta al rapporto con il suo territorio.

La costa ionica del comune di Messina. Analisi, rilievo e proposte di recupero

ALTADONNA, ALESSIO
2013

Abstract

Il dialogo tra il territorio e la sua costa costituisce un motivo dominante dei più autorevoli ed interessanti interventi di recupero che hanno interessato il nucleo originario di centri urbani a forte vocazione portuale, o comunque di tradizione marinara. Le più significative e fortunate esperienze, realizzate tra la fine del secolo scorso ed i primi scorci del nuovo millennio, toccano in particolare antiche città, sorte e prosperate intorno all’indotto, economico, sociale, culturale, rappresentato dai traffici marittimi. Lo Stretto di Messina è presentato come “area tematica” da offrire al visitatore-utilizzatore, nei suoi aspetti paesaggistici, storici, culturali, ma anche commerciali, secondo un modello capace di suscitare attrazione all’esterno e nuova consapevolezza all’interno della società urbana, dimentica della propria storia e poco attenta al rapporto con il suo territorio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/2587568
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact