La comprensione della soggettività nella sindrome di Rett: come capire le emozioni altrui