Libertà religiosa, convivenza e discriminazioni