Questo curioso racconto matematico, scritto da uno dei più famosi padri dell’informatica, rappresenta un originale tentativo di esplorare, in forma dialogica, la teoria sviluppata dal matematico John Conway dei cosiddetti “numeri surreali”. Lo scopo di Knuth, tuttavia, non è quello di insegnare la teoria di Conway, quanto quello di mettere in risalto la natura creativa dell’esposizione matematica.

Numeri surreali. Come due ex studenti scoprirono la matematica pura e trovarono la vera felicità.

OLIVERI, Francesco
2016

Abstract

Questo curioso racconto matematico, scritto da uno dei più famosi padri dell’informatica, rappresenta un originale tentativo di esplorare, in forma dialogica, la teoria sviluppata dal matematico John Conway dei cosiddetti “numeri surreali”. Lo scopo di Knuth, tuttavia, non è quello di insegnare la teoria di Conway, quanto quello di mettere in risalto la natura creativa dell’esposizione matematica.
978-88-917-2801-2
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Numeri_Surreali.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Pre-print (manoscritto inviato all'editore, precedente alla peer review)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 491.93 kB
Formato Adobe PDF
491.93 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
3091022.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 2.71 MB
Formato Adobe PDF
2.71 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3091022
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact