Il lavoro si prefigge di mostrare l’impellente necessità di abbracciare una concezione meno “mutilante” della natura che ci renda capaci di rimediare agli effetti perversi, prodotti sulla nostra civiltà dal riduzionismo di matrice cartesiana.

Riflessioni sul neostoricismo complesso

Bruna Valotta
2017

Abstract

Il lavoro si prefigge di mostrare l’impellente necessità di abbracciare una concezione meno “mutilante” della natura che ci renda capaci di rimediare agli effetti perversi, prodotti sulla nostra civiltà dal riduzionismo di matrice cartesiana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3112491
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact