Una questione da sempre dibattuta è quella relativa alla differenziazione di tutela apprestata in favore del consumatore da quella prevista per l'imprenditore debole. Entrambi, infatti, rientrano nella nozione di "contraente debole", la quale risulta essere di matrice dottrinale e giurisprudenziale,non essendone previsto alcun riferimento di diritto positivo.

Il "terzo contratto" e la tutela del contraente debole nell'ordinamento giuridico italiano e sovranazionale

RESTUCCIA, VALERIA
2017-09-05

Abstract

Una questione da sempre dibattuta è quella relativa alla differenziazione di tutela apprestata in favore del consumatore da quella prevista per l'imprenditore debole. Entrambi, infatti, rientrano nella nozione di "contraente debole", la quale risulta essere di matrice dottrinale e giurisprudenziale,non essendone previsto alcun riferimento di diritto positivo.
contraente debole
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TESI dottorato Valeria Restuccia.pdf

accesso aperto

Descrizione: Tesi dottorato
1.02 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/3115484
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact