Il chirurgo al centro della testa, come per incanto, senza neanche un graffio sullo scalpo. Cronaca per immagini di un viaggio endoscopico non virtuale