Una scossa elettrica percorre il viso ed ha inizio l’odissea trigeminale