In relazione a recente Ordinanza della Suprema Corte (Cass. Civ., n.10158-18) in tema di responsabilità del medico specialista in radiologia, gli autori analizzano competenze e, quindi, limiti della “prestazione” radiologica con riferimento alla tutela della salute costituzionalmente garantita e responsabilità colposa per condotte omissive.

Competenze, limiti e responsabilità nella prestazione radiologica. Analisi di tre casi.

S. Roccuzzo
;
I. Salamone;C. Mondello;D. Sapienza;P. Gualniera;A. Asmundo
2018

Abstract

In relazione a recente Ordinanza della Suprema Corte (Cass. Civ., n.10158-18) in tema di responsabilità del medico specialista in radiologia, gli autori analizzano competenze e, quindi, limiti della “prestazione” radiologica con riferimento alla tutela della salute costituzionalmente garantita e responsabilità colposa per condotte omissive.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3134433
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact