Abitare l’origine: la nascita e il dono dell’inizio