La riflessione di Ernst Juenger sulla Grande Guerra è ritornata al centro del dibattito scientifico a partire dalla pubblicazione nel 2010 dei suoi diari di guerra originari. In essi, come un sensibilissimo sismografo, Juenger registra il ritmo incalzante delle battaglie, la monotonia e il degrado della vita di trincea e l'inferno di sangue e acciaio della "guerra di materiali", in cui non solo si consumavano i sogni e le vite di intere generazioni di europei, ma vacillavano le stesse fondamenta di un mondo e di una cultura.

Introduzione

Giuliana Gregorio;Sandro Gorgone
2019

Abstract

La riflessione di Ernst Juenger sulla Grande Guerra è ritornata al centro del dibattito scientifico a partire dalla pubblicazione nel 2010 dei suoi diari di guerra originari. In essi, come un sensibilissimo sismografo, Juenger registra il ritmo incalzante delle battaglie, la monotonia e il degrado della vita di trincea e l'inferno di sangue e acciaio della "guerra di materiali", in cui non solo si consumavano i sogni e le vite di intere generazioni di europei, ma vacillavano le stesse fondamenta di un mondo e di una cultura.
9788857559919
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gregorio-Gorgone, Introduzione.pdf

solo gestori archivio

Descrizione: Introduzione volume
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.24 MB
Formato Adobe PDF
1.24 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/3162428
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact