Recensione a Luca Fiorentini, Per Benvenuto da Imola. Le linee ideologiche del commento dantesco