Dall'istinto di sopravvivenza al delirio di onnipotenza