Petrarca e la politica signorile