Walter Map, Svaghi di corte