Le causae di obligatio nella riflessione giurisprudenziale romana