Il turismo esercita un ruolo importante nell’economia mondiale e nel contesto economico e sociale italiano è un settore trainante, con ricadute positive in termini di valore aggiunto e di occupazione. Il settore del turismo, più di altri, mostra la necessità di conciliare sviluppo e tutela dell’ambiente; ambiente considerato come il vasto insieme di fattori naturali, antropologici, economici, sociali, culturali che connota la località turistica e che rappresenta il contesto in cui sono innestate le attività che possono valorizzarlo o degradarlo. Per il settore turistico, definire percorsi di crescita improntati alla sostenibilità ambientale, significa valutare la complessità e l’estensione delle problematiche ambientali ed individuare le soluzioni tecniche, gestionali e organizzative atte a prevenirle, conciliando la tutela dell’ambiente con il rispetto dei criteri e degli standard di comfort ed ospitalità turistica. L’adozione di strumenti e di azioni che siano capaci di coinvolgere tutti i soggetti interessati e di promuovere approcci basati sul coordinamento e sulla cooperazione diventano essenziali per riorganizzare il settore turistico all’insegna della sostenibilità. In tale ottica, l’implementazione di sistemi di certificazione rappresenta l’espressione di una nuova cultura della qualità che considera ed integra tra loro aspetti di qualità, ambiente ed etica. Questo lavoro si pone l’obiettivo di esaminare gli strumenti di certificazione applicabili al settore turistico e di evidenziare il ruolo della certificazione quale elemento di differenziazione e qualificazione

La certificazione nel settore turistico

CALABRO', Grazia
2009

Abstract

Il turismo esercita un ruolo importante nell’economia mondiale e nel contesto economico e sociale italiano è un settore trainante, con ricadute positive in termini di valore aggiunto e di occupazione. Il settore del turismo, più di altri, mostra la necessità di conciliare sviluppo e tutela dell’ambiente; ambiente considerato come il vasto insieme di fattori naturali, antropologici, economici, sociali, culturali che connota la località turistica e che rappresenta il contesto in cui sono innestate le attività che possono valorizzarlo o degradarlo. Per il settore turistico, definire percorsi di crescita improntati alla sostenibilità ambientale, significa valutare la complessità e l’estensione delle problematiche ambientali ed individuare le soluzioni tecniche, gestionali e organizzative atte a prevenirle, conciliando la tutela dell’ambiente con il rispetto dei criteri e degli standard di comfort ed ospitalità turistica. L’adozione di strumenti e di azioni che siano capaci di coinvolgere tutti i soggetti interessati e di promuovere approcci basati sul coordinamento e sulla cooperazione diventano essenziali per riorganizzare il settore turistico all’insegna della sostenibilità. In tale ottica, l’implementazione di sistemi di certificazione rappresenta l’espressione di una nuova cultura della qualità che considera ed integra tra loro aspetti di qualità, ambiente ed etica. Questo lavoro si pone l’obiettivo di esaminare gli strumenti di certificazione applicabili al settore turistico e di evidenziare il ruolo della certificazione quale elemento di differenziazione e qualificazione
I TEXTBOOK per l'Università e la Professione
9788856805505
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/7985
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact