Gli Autori presentano la loro esperienza nello studio elettrognatografico delle disfunzioni temporo-mandibolari, su un campione di 600 pazienti. Vengono illustrati i metodi di studio, la tecnica di standardizzazione delle tracce e delle misurazioni gnatografiche. Sulla base dei dati ottenuti dalla comparazione clinica e radiografica con le risultanze elettrognatografiche gli Autori propongono una classificazione originale delle anomalie elettrognatografiche ed una serie di elementi semeiologici che ritengono utili ai fini diagnostici e prognostici nello studio dei disordini temporo-mandibolari.

Semeiotica elettrognatografica: osservazioni cliniche

VENZA, Mario;
1996

Abstract

Gli Autori presentano la loro esperienza nello studio elettrognatografico delle disfunzioni temporo-mandibolari, su un campione di 600 pazienti. Vengono illustrati i metodi di studio, la tecnica di standardizzazione delle tracce e delle misurazioni gnatografiche. Sulla base dei dati ottenuti dalla comparazione clinica e radiografica con le risultanze elettrognatografiche gli Autori propongono una classificazione originale delle anomalie elettrognatografiche ed una serie di elementi semeiologici che ritengono utili ai fini diagnostici e prognostici nello studio dei disordini temporo-mandibolari.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/12521
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact