SU DI UN CASO DI MALARIA DA PLASMODIUM VIVAX IN UNA BAMBINA INDIANA ADOTTATA