Il furto come rituale ossessivo