La costituzione polacca del 3 maggio 1791: tra tradizione e modernità