VARIANTI NON COMUNI DI MELANOMI. UNA REVISIONE