Scrivere in Greco antico nel duemila. Un caso letterario: il "Ritorno al Classico" di Archilocus