La gestione degli operatori sanitari infortunati durante l'attività professionale,notoriamente a rischio biologico, risulta importante per i risvolti medico-legali che potrebbero coinvolgere sia il singolo operatore che l'Amministrazione della struttura sanitaria. Il monitoraggio degli infortuni permette, peraltro, di acquisire precisi dati epidemiologici relativi al tipo ed alla modalità delle esposizioni, al recepimento o meno delle norme preventive consigliate, consentendo di valutare nel corso del tempo. i necessari interventi da adottare o migliorare. Nel periodo Gennaio 1998 - Dicembre 2002, abbiamo analizzato statisticamente gli infortuni professionali a rischio biologico che si sono verificati nell'Azienda Ospedaliera Universitaria (AOU) di Messina. Dal nostro studio è emerso che la tipologia di operatore sanitario più frequentemente coinvolta, è stata quella delf infermiere professionale a contratto e che sia necessario, anche ai fini di una riduzione di inevitabili costi futuri. Drevedere corsi formativi e/o di addestramento. sul rischio prolessionale. Inolire. è necessario segnalare l'opportunità di predisporre schede di rilevamento dei dati che siano valide su tutto il territorio nazionale.

Infortuni da agenti biologico nell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Messina. Indagine statica e considerazioni medico-legali

VENTURA SPAGNOLO, ELVIRA;CARDIA, Giulio
2004

Abstract

La gestione degli operatori sanitari infortunati durante l'attività professionale,notoriamente a rischio biologico, risulta importante per i risvolti medico-legali che potrebbero coinvolgere sia il singolo operatore che l'Amministrazione della struttura sanitaria. Il monitoraggio degli infortuni permette, peraltro, di acquisire precisi dati epidemiologici relativi al tipo ed alla modalità delle esposizioni, al recepimento o meno delle norme preventive consigliate, consentendo di valutare nel corso del tempo. i necessari interventi da adottare o migliorare. Nel periodo Gennaio 1998 - Dicembre 2002, abbiamo analizzato statisticamente gli infortuni professionali a rischio biologico che si sono verificati nell'Azienda Ospedaliera Universitaria (AOU) di Messina. Dal nostro studio è emerso che la tipologia di operatore sanitario più frequentemente coinvolta, è stata quella delf infermiere professionale a contratto e che sia necessario, anche ai fini di una riduzione di inevitabili costi futuri. Drevedere corsi formativi e/o di addestramento. sul rischio prolessionale. Inolire. è necessario segnalare l'opportunità di predisporre schede di rilevamento dei dati che siano valide su tutto il territorio nazionale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/1584475
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact