Contributo clinico-epidemiologico alla conoscenza delle spondiloartriti sieronegative indifferenziate