"Reduction" o "Addition"? Il caso dell'ingiuntivo