Sanatoria ex art. 16 della L. n. 289/2002: lite pendente su precedente condono