La decostruzione e l'impossibile