L’autrice, dopo aver analizzato il problema dello spostamento del baricentro economico, in età tardo antica, verso il multiforme universo agrario, e il processo di “deurbanizzazione” con le relative implicazioni nelle dinamiche città- territorio, si sofferma ad indagare il ruolo delle istituzioni civiche della Sicilia e soprattutto quello della massa fundorum, cioè della configurazione tardoantica della grande proprietà imperiale, privata o ecclesiastica. Dallo studio dei realia emerge come una massa fundorum non godesse di autonomia né fosse indipendente dalla giurisdizione e dall’attento controllo dei magistrati cittadini, soprattutto in ordine a ragioni fiscali e catastali. Tale fenomeno non pare circoscritto al V secolo, ma sembra riproporsi anche successivamente, come risulta da alcune epistole, opportunamente esaminate, del Registrum Epistolarum di papa Gregorio Magno.

Città e campagna nella Sicilia tardoantica: massa fundorum ed istituto civico

CALIRI, Elena
2006-01-01

Abstract

L’autrice, dopo aver analizzato il problema dello spostamento del baricentro economico, in età tardo antica, verso il multiforme universo agrario, e il processo di “deurbanizzazione” con le relative implicazioni nelle dinamiche città- territorio, si sofferma ad indagare il ruolo delle istituzioni civiche della Sicilia e soprattutto quello della massa fundorum, cioè della configurazione tardoantica della grande proprietà imperiale, privata o ecclesiastica. Dallo studio dei realia emerge come una massa fundorum non godesse di autonomia né fosse indipendente dalla giurisdizione e dall’attento controllo dei magistrati cittadini, soprattutto in ordine a ragioni fiscali e catastali. Tale fenomeno non pare circoscritto al V secolo, ma sembra riproporsi anche successivamente, come risulta da alcune epistole, opportunamente esaminate, del Registrum Epistolarum di papa Gregorio Magno.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/1844697
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact