Indagini ecotossicologiche effettuate nello Stretto di Messina utilizzando come indicatore biologico il Mugil cephalus (Linneo, 1758)