Il ragionamento ed il suo ruolo nei disturbi di ansia e dell’umore