Nuovi meccanismi nelle distrofie muscolari: i difetti di glicosilazione dell’ α-distroglicano.