Come è noto, i toponimi si caratterizzano per l’alta conservatività nel tempo delle motivazioni che ne hanno generato l’etimo: pertanto la toponomastica molto spesso può costituire una fonte primaria e insostituibile di conoscenza degli aspetti nascosti e sommersi della storia e della cultura di un territorio e della comunità che vi si è insediata. L’articolo studia un caso di fitotoponimia.

Un esempio di fitotoponimia

CUSMANO, Giuseppe Salv.
2010

Abstract

Come è noto, i toponimi si caratterizzano per l’alta conservatività nel tempo delle motivazioni che ne hanno generato l’etimo: pertanto la toponomastica molto spesso può costituire una fonte primaria e insostituibile di conoscenza degli aspetti nascosti e sommersi della storia e della cultura di un territorio e della comunità che vi si è insediata. L’articolo studia un caso di fitotoponimia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/1908151
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact