L’articolo affronta il difficile rapporto tra economia e fiducia, confrontando approcci economici e sociologici. In particolare si analizza che cos’è la fiducia, in che modo si crea e si distrugge, come si propaga nelle reti sociali, qual è il suo ruolo all’interno delle transazioni economiche e perché permette di contenere opportunismo e free-rider, attraverso quali meccanismi da aspettativa circa il comportamento degli altri (fiducia interpersonale) può consolidarsi in fiducia sistemica e che tipo di legame esiste tra regolazione istituzionale, fiducia come bene pubblico, capitale sociale e sviluppo economico.

Economia e Fiducia

CENTORRINO, Mario;DAVID, PIETRO;FARINELLA, DOMENICA
2009

Abstract

L’articolo affronta il difficile rapporto tra economia e fiducia, confrontando approcci economici e sociologici. In particolare si analizza che cos’è la fiducia, in che modo si crea e si distrugge, come si propaga nelle reti sociali, qual è il suo ruolo all’interno delle transazioni economiche e perché permette di contenere opportunismo e free-rider, attraverso quali meccanismi da aspettativa circa il comportamento degli altri (fiducia interpersonale) può consolidarsi in fiducia sistemica e che tipo di legame esiste tra regolazione istituzionale, fiducia come bene pubblico, capitale sociale e sviluppo economico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/1908742
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact