Il "punto fermo" della Cassazione sui criteri per l'ammissione al risarcimento del danno da ritardata/omessa diagnosi in oncologia.